San Salvi e la natura

Organizzato da: Chille de la Balanza

Ambito tematico: Economia circolare

L’iniziativa avrà luogo nella Giornata nazionale degli alberi, istituita come ricorrenza nazionale con una legge della Repubblica del febbraio 2013.

L’obiettivo di questa celebrazione “è di valorizzare l’importanza del patrimonio arboreo e di ricordare il ruolo fondamentale ricoperto da boschi e foreste”.

In quest’occasione, sarà possibile visitare San Salvi e il suo grande Parco accompagnati dall’agronomo Lorenzo De Luca, e conoscere il patrimonio botanico dell’ex-città manicomio: importante polmone verde per l’intera città.

Nella stessa giornata partirà la raccolta di rifiuti solidi presenti nell’ex-città manicomio, rifiuti che costituiranno l’addobbo alla scultura del Marco Cavallo del XXI secolo, in costruzione proprio in questi giorni.

La prima installazione della grande scultura in plastica riciclata creata all’Artista Edoardo Malagigi avverrà il 13 dicembre 2023, nel giorno del 25.mo del superamento del manicomio fiorentino. Successivamente prenderà infatti vita un percorso di creazione partecipata dei cittadini fiorentini.

Saranno loro – con i rifiuti via via raccolti a partire da martedì 21 novembre – ad addobbare Marco Cavallo sino al vernissage finale l’11 marzo del 2024, in occasione del giorno centenario della nascita di Franco Basaglia.

Per ulteriori informazioni: tel/whatsapp 335 6270739 – mail info@chille.it.